Via Marino Torre, 230 – Trapani (Italia)
+39 339.8868799 / +39 347.8201115 - info@bebtrapaniin.it
Contatti Prenota
Mothia e le isole dello Stagnone
Distante 20 Km da Trapani
Mothia e le isole dello Stagnone

Mothya
Mothya è raggiungibile tramite imbarcazione dall’imbarcadero posto sulla terraferma, di fronte l’isola. Colonia fondata dai Fenici nell’ VIII sec. a.c., divenne una delle più prospere colonie puniche del mediterraneo, fino al 397 a.c., quando venne rasa al suolo dai Greci.
Tramite un percorso in terra battuta che compie il periplo dell’isola è possibile visitare i siti archeologici più rappresentativi, come il cothon (bacino artificiale), il tophet (area sacra) la necropoli.

Tappa finale è il museo Whitaker allestito nella villa che fu residenza del primo archeologo dell’isola, Joseph Whitaker, e che conserva numerosi reperti locali tra cui il Giovane in Tunica. Il sentiero che corre tutto intorno all’isola, inoltre, permette di godere appieno del suo fascino: pini fruscianti al soffio dei venti, macchia mediterranea e terre arse dal sole, vigneti ed uliveti.



Isole dello Stagnone
Si tratta della più ampia laguna della Sicilia l’area è stata classificata come Riserva Naturale Orientata Isole dello Stagnone di Marsala. La profondità del mare va da pochi centimetri ad un massimo di tre metri nelle zone aperte.

Le isole che costituiscono la riserva sono quattro: L’Isola Longa, Santa Maria, La Scuola e Mothya. Nelle acque dello Stagnone è possibile praticare il wind surf e il kite surf, oppure noleggiare imbarcazioni come catamarani, canoe, laser.
B&B Trapani In